Imposta di registro

Cerca i termini del glossario (è consentita un'espressione regolare)
Termine Definizione
Imposta di registro
Glossario: Glossario Economico-Immobiliare - Sezione I: FABBRICATI ED AREE EDIFICABILI

Imposta che grava sulla registrazione dei trasferimenti di immobili tra privati o tra società non commerciali o di altri atti.


Imposta prevista dall'ordinamento della Repubblica italiana dovuta per la registrazione di determinati atti giuridici presso l'Agenzia delle Entrate (prima dell'unificazione degli uffici fiscali la registrazione era effettuata presso l'Ufficio del Registro).
Si presenta come tributo avente natura di tassa, quando è correlata all'erogazione di un servizio da parte della pubblica amministrazione, di imposta quando è determinata in proporzione al valore economico dell'atto o del negozio.
Essa è regolata dal Testo unico dell'imposta di registro, approvato con D.P.R. 26 aprile 1986, n. 131.

 

Calcola imposta di registro: 

» Calcolo costi registrazione contratto locazione

» Calcolo imposte di compravendita: prima, seconda casa e pertinenze

» Calcolo imposte di compravendita: negozio, ufficio, laboratorio e magazzino

» Calcolo imposte di compravendita: terreno agricolo ed edificabile

 

 

Visite: 362

Glossario Economico-Immobiliare

Questo glossario è pubblicato per semplificare il linguaggio tecnico utilizzato dagli esperti affinché possa essere meglio compreso da una più vasta platea di soggetti interessati all’attribuzione di un significato univoco alle terminologie d’uso comune. Contribuisci anche tu ad arricchire questo glossario: registrati e inserisci il tuo termine e la relativa definizione!