Imprenditori Agricoli a Titolo Principale (IATP)

Cerca i termini del glossario (è consentita un'espressione regolare)
Termine Definizione
Imprenditori Agricoli a Titolo Principale (IATP)
Glossario - Glossario Economico-Immobiliare - Sezione II: TERRENI AGRICOLI

Coloro che dedicano all’attività agricola almeno i due terzi del proprio tempo e che da tale lavoro ricavano almeno i due terzi del reddito globale, risultante dalla propria posizione fiscale.
In base alla legge la persone fisiche che facciano parte di cooperative agricole o di associazioni di imprenditori agricoli, possiedono il requisito di imprenditore agricolo a titolo principale, quando ritraggano dall’attività aziendale il 50% del proprio reddito e dedichino ad essa almeno il 50% del tempo di lavoro. In base ad una interpretazione estensiva della norma anche le società in nome collettivo che svolgono attività imprenditoriale agricola rientrano tra gli imprenditori agricoli a titolo principale.

Su tale figura è poi intervenuto il D.lgs 99/2004 che ha modificato la precedente la legge 233/90 istituendo la nuova qualifica di Imprenditore Agricolo Professionale (IAP) estendendone l'applicabilità anche ai soci di società agricole. Pertanto, viene considerato IAP colui che,in possesso di conoscenze e competenze professionali, dedichi all'attività agricola di impresa direttamente o in qualità di socio, almeno il 50% del proprio reddito globale da lavoro (25% per le aziende ubicate in zone svantaggiate di cui all’art. 17 del reg. CE n.1257/99).

Calcolo imposte di compravendita: terreno agricolo ed edificabile

Visite - 650

Glossario Economico-Immobiliare

Questo glossario è pubblicato per semplificare il linguaggio tecnico utilizzato dagli esperti affinché possa essere meglio compreso da una più vasta platea di soggetti interessati all’attribuzione di un significato univoco alle terminologie d’uso comune. Contribuisci anche tu ad arricchire questo glossario: registrati e inserisci il tuo termine e la relativa definizione!